Video Editing

Come aggiungere video d'archivio al tuo progetto di editing

Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post

I video sono diventati lo strumento di comunicazione online per eccellenza non solo per brand e creatori, ma anche per gli utenti. I filmati d'archivio, in questo senso, rappresentano una soluzione rapida, semplice ed economica per realizzare video meravigliosi senza la scomodità di doverli creare da zero. Se invece hai già girato un filmato ma pensi che gli manchi qualcosa, i video d'archivio possono migliorare il risultato finale. L'idea ti stuzzica ma non sai come aggiungere video d'archivio gratuiti al tuo progetto? Segui questa guida dettagliata per scoprire come usare queste risorse in Clipchamp Create.

Cosa sono i filmati d'archivio?

I filmati d'archivio sono clip di contenuti che generalmente durano meno di un minuto. I videografi li girano da una prospettiva generica, in modo che possano adattarsi a una vasta gamma di progetti e stili di video diversi. Le applicazioni possibili sono molte: si possono usare, ad esempio, come riempitivi per un video già realizzato o per creare un annuncio da pubblicare sui social. I filmati d'archivio costituiscono una soluzione professionale e di qualità che permette agli editor di risparmiare tempo e raccontare storie migliori. Averli a disposizione è certamente un plus, ma molto spesso sono a pagamento e rischiano di diventare un costo, sempre che non si usino programmi come Clipchamp, che offre una vasta gamma di video d'archivio gratuiti per tutti gli utenti, oltre che una raccolta di filmati di qualità superiore per i membri premium.

Clipchamp Create example of stock footage

Come aggiungere filmati d'archivio al tuo progetto

Fase 1: crea un account 

Per iniziare, registrati gratuitamente su Clipchamp o accedi al tuo account.

Create a free Clipchamp account page.

Fase 2: avvia un nuovo progetto

Dopo aver effettuato l'accesso, seleziona il pulsante Crea un video nella barra laterale sinistra. Una volta scelto il formato in cui desideri creare il video, l'editor di Clipchamp si aprirà automaticamente.

Avvia il progetto Clipchamp Create.

Fase 3: aggiungi filmati d'archivio 

Fai clic sul pulsante Libreria nella barra laterale sinistra. Digita una categoria specifica nella barra di ricerca della Libreria o cerca fra le numerose cartelle suddivise per genere presenti sulla pagina. Dopo aver selezionato il filmato d'archivio, fai clic sul pulsante + Aggiungi al progetto nell'angolo a sinistra del video per aggiungerlo alla tua raccolta. Per tornare all'editor, chiudi la pagina dei filmati d'archivio. 

Clipchamp Create tutorial add stock footage

Fase 4: inserisci il filmato d'archivio nel video

Ora che visualizzi il filmato d'archivio nell'editor, trascinalo e rilascialo nella timeline nel punto che preferisci. Se sbagli a rilasciarlo, puoi sempre spostarlo nuovamente nella posizione desiderata.

Clipchamp Create tutorial drag and drop stock footage

Fase 5: modifica il video

Fai clic sul video per visualizzare Trasforma, Bilancia colori, Filtri e Dissolvenze, quattro strumenti di editing che ti permetteranno di modificare la lunghezza e la velocità del video, ruotarlo, regolarne i colori, aggiungervi filtri ed eliminare eventuali tracce audio.

Clipchamp Create tutorial edit stock footage

Fase 6: controlla e completa il progetto 

Quando hai finito con le modifiche, esporta il progetto. Dai un'occhiata ai nostri risultati nel video qui sotto. 

Filmati d'archivio per gli annunci di marketing

Usare filmati d'archivio può dare un tocco di autenticità alla tua campagna pubblicitaria. Agli spettatori che guardano i tuoi annunci basta guardare i filmati che scegli di usare per capire se il tuo brand non è autentico. Aggiungere filtri ai tuoi filmati può aiutarti a entrare in contatto con il tuo pubblico di destinazione. Usare filmati pesantemente modificati o manipolati non è sempre una carta vincente. Prova a cercare video dal vivo, per esempio famiglie, persone reali, oggetti quotidiani o ancora fuochi d'artificio per rendere il video accattivante per il tuo pubblico. 

SoFi, un'azienda che offre rifinanziamenti dei prestiti studenteschi, ha compreso a fondo questo concetto e ha creato un annuncio di marketing solo con video d'archivio, pur riuscendo a comunicare con il proprio pubblico in modo personale e credibile. Lo spot di SoFi dimostra il suo impegno nel voler risolvere un problema delicato per molti studenti.

Suggerimento bonus!

Se vuoi aggiungere sfondi o tracce musicali d'archivio al tuo progetto, cerca nella nostra libreria. Nel caso avessi bisogno di qualche spunto o non riuscissi a modificare il tuo filmato, segui questo utile tutorial sull'editing di video per principianti.

Altro dal blog Clipchamp

Presentazione di Cloud Sync

June 19, 2021
In breve tempo, l'archiviazione su cloud è diventata la norma per le applicazioni…

Come usare lo strumento per la compressione di Clipchamp per inviare video di grandi dimensioni su Signal

March 27, 2021
Non avendo ancora dimestichezza con Signal, molti utenti si chiedono perché non riescono…

Inizia a creare video gratuiti con Clipchamp