Marketing

Come ottenere sponsorizzazioni su YouTube

Aggiornato il 10 settembre 2022
Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post
Image of a YouTube preview on the screen.

Cerchi una sponsorizzazione su YouTube? Indipendentemente dal numero di iscritti, diventa un partner prezioso per i marchi attraverso video sponsorizzati e contenuti brandizzati. Se hai un pubblico partecipe e contenuti professionali, le opportunità di sponsorizzazioni su YouTube sono praticamente infinite. 

Continua a leggere per scoprire cosa sono i video sponsorizzati su YouTube, come proteggere le sponsorizzazioni di YouTube e come capire cosa cercano gli sponsor. 

Cosa sono i video sponsorizzati di YouTube? 

Le sponsorizzazioni di YouTube, note anche come contenuti brandizzati, sono video perfettamente integrati con la promozione di un marchio, prodotto o servizio. Un marchio paga le sponsorizzazioni di YouTube con denaro o prodotti, in modo simile a quanto avviene con i video sponsorizzati di Instagram. Gli YouTuber possono collaborare con marchi affini al genere del loro canale, agli argomenti trattati e agli interessi personali, in modo che i contenuti sponsorizzati facciano presa sugli iscritti e sul pubblico di riferimento. 

Le sponsorizzazioni di prodotti, le sponsorizzazioni di affiliazione e le sponsorizzazioni a pagamento sono i tre principali tipi di sponsorizzazione su YouTube. Gli YouTuber possono creare contenuti brandizzati attraverso menzioni sponsorizzate e video interamente dedicati al brand. Le menzioni sponsorizzate sono un segmento di tempo specifico all'interno di un video di YouTube sponsorizzato da un marchio. I video interamente dedicati sono più che altro video di tipo commerciale per un marchio, con l'intero video dedicato alla sponsorizzazione. 

Come preparare il tuo canale YouTube per le sponsorizzazioni

1. Familiarizza con le linee guida di YouTube

Prima di iniziare a cercare sponsorizzazioni su YouTube, assicurati di caricare contenuti che rispettano i valori, l'etica e le linee guida di YouTube. Le linee guida della community di YouTube si applicano a tutti i content creator che condividono video, commenti, link e anteprime su YouTube. I marchi sceglieranno di collaborare con autori a loro affini che condividono un ambiente su YouTube caratterizzato da positività e gentilezza.

2. Scegli la nicchia del tuo canale YouTube

Quando crei contenuti video di YouTube, assicurati di definire chi è il tuo pubblico e la nicchia del tuo canale. Una chiara individuazione del pubblico di riferimento e del genere di canale potrebbe destare l'interesse per la sponsorizzazione di un determinato brand.

3. Fai in modo che il tuo canale YouTube abbia un aspetto professionale

Assicurati che il tuo canale YouTube sia professionale, indipendentemente dal numero di iscritti. La creazione di contenuti grafici accattivanti e miniature in linea con il brand può rendere il tuo canale esteticamente piacevole per spettatori e marchi. Anche la coerenza di grafica e miniature contribuisce alla riconoscibilità del tuo canale, portando a una maggiore consapevolezza del marchio. Includere link di social media e SEO di YouTube nelle descrizioni dei video e utilizzare tag e capitoli nei video può contribuire alla professionalità del tuo canale. 

4. Crea e carica video YouTube di qualità

La creazione di un'ampia gamma di contenuti coerenti e accessibili che i potenziali sponsor possono visualizzare potrebbe farti guadagnare un accordo con il marchio. Osserva i tuoi concorrenti di YouTube all'interno della creator economy e scopri cosa funziona per loro e quali video i brand sponsorizzano. Una volta che sai cosa è di tendenza e coinvolgente, crea video in serie per evitare di dimenticare di pubblicare, mantenere il tuo canale coerente e creare una base di iscritti fedeli. Anche pubblicare video con cadenza regolare contribuisce positivamente all'algoritmo di YouTube. Più video vengono caricati sul tuo canale, più è probabile che YouTube consigli i tuoi contenuti ai potenziali spettatori, migliorando la consapevolezza del marchio e il traffico. 

5. Rendi il tuo canale YouTube accessibile agli sponsor

I potenziali sponsor di YouTube hanno bisogno di un modo per contattarti direttamente. Creare un portfolio video è un ottimo modo per mostrare la tua personalità, frammenti dei migliori video e persino iniziare una conversazione. Crea un portfolio di video utilizzando un modello pronto all'uso nell'editor di video online gratuito di Clipchamp. Pubblica il tuo video sul tuo canale e inseriscilo tra quelli non in elenco, quindi collegalo al tuo canale e alle descrizioni dei video per i potenziali sponsor. 

Come ottenere sponsorizzazioni in qualità di piccoli YouTuber

1. Iscriviti ai migliori siti web di sponsorizzazione

Un modo semplice a disposizione degli YouTuber per entrare in contatto con i marchi è attraverso siti web di sponsorizzazione affidabili, come ad esempio:

Basta creare un account gratuito collegato al tuo canale YouTube ed esaminare i diversi prodotti adatti alla nicchia del tuo canale. Assicurati di tenere traccia delle metriche e delle analisi del coinvolgimento

2. Iscriviti a BrandConnect di YouTube

YouTube BrandConnect è un servizio di monetizzazione che collega YouTuber selezionati con potenziali sponsorizzazioni brandizzate. Per registrarti su YouTube BrandConnect, assicurati di soddisfare i requisiti minimi di idoneità: 

3. Contatta direttamente i brand

Mettersi in contatto con i potenziali sponsor potrebbe sembrare un compito che richiede tempo, ma è uno dei modi più efficaci per ottenere un accordo con il marchio. Crea un elenco di 50-100 potenziali sponsor, raccogli le loro informazioni di contatto, quindi invia un'e-mail personalizzata. Assicurati di includere il tuo curriculum video o un video di presentazione, il link a tutti i tuoi social media e un campione dei migliori video live. Non dimenticare di definire la nicchia del tuo canale e come il tuo brand può completare il loro. 

4. Prepara un'offerta con pacchetti video

Se un potenziale sponsor ti ha contattato via e-mail, preparati a discutere di una serie di pacchetti video. La creazione di una varietà di pacchetti video predefiniti tra cui scegliere può ridurre i tempi della fase iniziale e aiuta anche a stabilire la fascia di prezzo e le inclusioni. Definisci chiaramente quali contenuti video puoi offrire, quanti tag e link sponsor puoi includere e le tue tariffe.

5. Fai crescere la tua base di iscritti

Ti consigliamo di avere almeno 1000 iscritti prima di contattare i marchi per potenziali sponsorizzazioni. I brand cercano YouTuber con visualizzazioni elevate e un pubblico attivo che potrebbe trasformarsi in potenziali clienti. Attraverso la creazione di contenuti coerenti, acquistando visibilità nella tua nicchia di YouTube, condividendo video su piattaforme diverse e apprendendo i segreti per la SEO di YouTube, riuscirai a far crescere il tuo canale in pochissimo tempo.

Come creare video sponsorizzati su YouTube

Non è necessario scaricare costosi software di editing video per creare contenuti YouTube che piacciano ai brand. Crea facilmente video professionali sponsorizzati su YouTube con l'editor di video online gratuito di Clipchamp. Con i modelli pronti all'uso di Clipchamp per schermate finali, intro, outro di YouTube, oltre a GIF e sticker per l'iscrizione, gli autori possono realizzare contenuti video di qualità in pochissimo tempo. 

Condividi i tuoi video di YouTube con i brand via e-mail, Google Drive, OneDrive o caricali direttamente su YouTube. Se il video è troppo grande per essere condiviso, invialo utilizzando Sharepages di Clipchamp. Copia e incolla il link condivisibile del video e guardalo online.

Esempi comuni di video e sponsor di YouTube

Dai un'occhiata ad alcuni video popolari sponsorizzati su YouTube qui sotto. 

Video sponsorizzato di YouTube su Skillshare

Il video di YouTube di Jimmy Tries World è un video sponsorizzato dedicato a Skillshare. L'autore condivide la sponsorizzazione provando il marchio per tre settimane al fine di presentare ai suoi iscritti la sua recensione autentica.

Video sponsorizzato di YouTube su Dollar Shave Club

Il video di YouTube di Zane Hijazi include una menzione sponsorizzata di Dollar Shave Club. Questa integrazione efficace condivide tutto ciò che i suoi iscritti devono sapere sul marchio, le recensioni personali del suo amico e un link di affiliazione nella casella della descrizione. 

Video sponsorizzato di YouTube su HelloFresh

Il video di YouTube di OKbaby include una menzione sponsorizzata in stile "interruzione pubblicitaria" di Hello Fresh. Gli YouTuber integrano la menzione sponsorizzata e il link di affiliazione a metà di un vlog giornaliero, rendendo gli spettatori più propensi a proseguire la visione. 

Video sponsorizzato di YouTube su SeatGeek

Il video di YouTube di David Dobrik è un video sponsorizzato dedicato a SeatGeek. Nel video, l'autore condivide apertamente che questa sponsorizzazione, e molte altre in passato con SeatGeek, lo hanno aiutato a sorprendere i suoi amici con auto di lusso da sogno attraverso il link di affiliazione nella casella della descrizione. 

Video sponsorizzato di YouTube su Honey

Il video di YouTube di Morgan Adams include un segmento sponsorizzato su Honey. L'autrice condivide le informazioni sulla sponsorizzazione all'inizio del video, raccontando ai suoi spettatori tutto sul marchio e includendo un link di affiliazione nella casella della descrizione.

Video sponsorizzato di YouTube su Notion

Il video di YouTube di Thomas Frank è un video sponsorizzato dedicato a Notion. Nel video, l'autore condivide un tour della configurazione di Notion e di come lo utilizza, includendo un link di affiliazione nella casella della descrizione.  

Domande frequenti

A quanto ammonta il compenso degli sponsor per gli YouTuber?

Il pagamento della sponsorizzazione su YouTube varia per ogni accordo con il marchio ed è unico per i singoli YouTuber. L'importo dipende dal numero di iscritti al canale dell'autore, dai contenuti che offre e dal budget del brand. 

Gli iscritti non gradiscono i contenuti sponsorizzati?

No. Gli accordi con i brand favoriscono la possibilità da parte degli autori di creare più contenuti, quindi gli iscritti di solito non si preoccupano dei contenuti brandizzati perché sanno che rappresentano un segno positivo per la carriera dei loro autori preferiti di YouTube. Gli iscritti possono in questo modo scoprire i prodotti a cui potrebbero essere interessati e di solito ricevono uno sconto su quel prodotto o servizio.

Se un iscritto non desidera visualizzare il segmento sponsorizzato, può passare al timestamp di inizio contrassegnato nella casella della descrizione.

Come ottenere sponsorizzazioni di giochi su YouTube?

Oltre a utilizzare i suggerimenti di cui sopra per essere sponsorizzati sul proprio canale YouTube di gioco, gli autori possono creare un canale professionale, trasmettere in streaming e pubblicare contenuti di gioco divertenti, creare una community di spettatori e interagire con gli iscritti. Crea oggi stesso un video di gioco professionale con i nostri modelli video a tema gaming per YouTube pronti all'uso. 

Crea subito contenuti brandizzati professionali

Ti va di creare i tuoi video di YouTube sponsorizzati? Realizza contenuti video coinvolgenti che i tuoi iscritti e i tuoi brand sponsor adoreranno con Clipchamp.

Altro dal blog Clipchamp

In che modo i sottotitoli possono potenziare i tuoi video mobili

12 marzo 2020
A nostro parere, tutti i video dovrebbero essere concepiti su dispositivi mobili…

Come promuovere la tua musica con una strategia di marketing

9 febbraio 2020
Che tu sia un esecutore, un compositore, un DJ, un cantante o una band, il marketing…

La guida definitiva ai video di WeChat

11 settembre 2019
Quando si tratta di fare pubblicità sulle varie piattaforme di social media, WeChat…

Inizia a creare video gratuiti con Clipchamp

It looks like your preferred language is English