preset: string

Default value: "web"
Allowed values:
web mobile windows animation

La preimpostazione di conversione video, che ci consente di produrre un video in uscita ottimizzato per uno scenario particolare o dispositivo. Tieni presente che insieme al tuo piano di abbonamento, può essere disponibile solo un sottoinsieme di queste preimpostazioni.

format: string

Default value: "mp4"
Allowed values:
mp4 flv webm webm_vp9 asf gif

Il formato di un video in uscita. Tieni presente che la gamma dei formati supportati è vincolata dall’impostazione per preset, ad esempio, i “web” supporti preimpostazione “mp4”, “webm” e “webm_vp9”; “mobile” supporti “mp4”; “windows” supporti “asf”; e “animation” supporti “gif”. Tramite il tuo piano di abbonamento con noi, sarà disponibile solo un sottoinsieme di questi formati.

resolution: string

Default value: "keep"
Allowed values:
keep 240p 360p 480p 720p 1080p 320w 640w

La risoluzione del video in uscita. Tutte le selezioni vengono solo abbassate, quindi se viene inviato un video di risoluzione inferiore, non verrà ingradito. Questa selezione può essere ulteriormente limitata dal tuo piano. Ad esempio, se il tuo piano supporta la risoluzione di 480p (definizione standard), non produrremo video di output con una risoluzione maggiore. 320w e 640w producono video con una larghezza limitata piuttosto che un’altezza limitata. Se viene selezionata una risoluzione non coperta dal tuo piano, utilizzeremo l’impostazione più alta disponibile.

compression: string

Default value: "medium"
Allowed values:
min low medium high max

Il rapporto di compressione per il video in uscita, in cui “max” generalmente comprime di più e più velocemente spesso a scapito della qualità. A sua volta, “min” comprime meno e richiede più tempo, mantenendo una migliore qualità.

fps: number

Default value: "keep"

Se la frequenza del fotogramma del video in ingresso supera questo numero, verrà ridimensionata per adattarlo. Rimarranno inalterati i video che hanno già una frequenza di fotogramma inferiore o quelli in cui non è possibile determinare la frequenza di fotogramma in entrata. Se omesso o impostato su “keep”, il video in uscita avrà la stessa frequenza di fotogramma del video in entrata. Questa impostazione non ha alcun effetto sui video codificati con la preimpostazione “animation”. BETA

trim: object

Default value: undefined

Opzione per “trim” il video in uscita tagliando dentro e fuori il video in entrata a offset tempestivi dopo l’inizio del video (trim.from) e prima della fine del video (trim.to). Al momento non funziona con il flag mobile-webcam-format-fallback (vedi parametro enable). BETA

crop: object

Default value: undefined

Opzione di “crop” del video definita da una zona rettangolare all’interno delle dimensioni del video di uscita. Quando si riduce simultaneamente il video di entrata (impostando il parametro di risolution a un valore differente rispetto a "keep"), l’area di ritaglio verrà applicata a un video in uscita, avente una risoluzione potenzialmente differente (più piccola) rispetto a quella del video in entrata. Non scaleremo automaticamente l’area di ritaglio accanto al video in entrata.