Suggerimenti per la produzione video

5 Suggerimenti video per l'apprendimento remoto per gli insegnanti

Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post

Se sei un educatore, sei assolutamente consapevole del perché le aule sono uno spazio essenziale per l'apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Dalle scrivanie alle lavagne, ogni pezzo gioca la sua parte. Quindi, cosa deve fare un insegnante quando non è fisicamente possibile insegnare?

L'istruzione a distanza e la formazione a domicilio sono sempre esistiti. In questo momento, tuttavia, il mondo sta vivendo un'emergenza sanitaria senza precedenti data dal COVID-19. Gli esperti raccomandano di mantenere il distanziamento sociale, il che significa che le scuole stanno chiudendo e, più che mai, i bambini imparano da casa.

Di conseguenza, i piani delle lezioni vengono buttati fuori dalla finestra e gli insegnanti sono alla ricerca di modi nuovi e innovativi per entrare in contatto con gli studenti. Ecco dove i video possono aiutarti. Potresti essere sorpreso da quale eccellente strumento didattico possono essere, con vantaggi come:

  • Consentire agli insegnanti di continuare a interagire attivamente con gli studenti nonostante la distanza.

  • Incorporare una visuale degli insegnanti nell'apprendimento domestico e creare un senso di normalità per gli studenti in un ambiente di apprendimento insolito.

  • Alcuni studi dimostrano che i video possono coadiuvare l'apprendimento in classe ed essere d'aiuto per quegli studenti che vogliono imparare i contenuti al proprio ritmo e ripassarli secondo necessità.  

In questo blog ti daremo cinque suggerimenti per rendere le tue lezioni online un vero successo! In più, Clipchamp offre un mese di utilizzo gratuito a tutti i nuovi utenti del settore educativo. Una volta letto il blog, vai qui per ottenere ulteriori informazioni.

1. Impostare una lezione da casa

Per chiunque lavori da casa, insegnanti compresi, è sempre bene creare uno spazio di lavoro dedicato. Quando realizzi video, questo spazio diventa anche la tua zona di registrazione ed è necessario tenere conto di alcuni fattori chiave.  È importante trovare un angolo sgombro, con una bella luce naturale (ad esempio vicino a una finestra) e in una zona tranquilla della casa. Per rendere il tuo spazio di registrazione il più simile possibile a quello scolastico, gli oggetti presenti nel video dovrebbero essere oggetti normalmente presenti in un'aula, come libri, giocattoli o poster. Se hai bisogno di ulteriori suggerimenti per allestire la tua area di lavoro, dai un'occhiata alla sezione del nostro blog dedicata alla realizzazione di video per chi lavora da casa.

2. Creare video utilizzando Picture in Picture

La funzione Picture-in-Picture è perfetta per condividere presentazioni e registrazioni dello schermo con gli studenti senza sparire dallo schermo, offrendo così un'esperienza il più vicina possibile a una lezione in presenza. Se non hai mai usato questa funzione prima d'ora, abbiamo preparato un semplice tutorial che ti spiega come sovrapporre la tua immagine alle presentazioni.

Create videos using Picture in Picture

3. Utilizzare Zoom o Google Hangouts per sessioni video dal vivo

Non tutti i video di apprendimento remoto possono essere preregistrati, a volte è necessario lavorare in tempo reale. Zoom e Google Hangouts sono eccellenti strumenti di videochiamata che gli insegnanti possono utilizzare per discussioni di classe o one-on-one con singoli studenti. In alternativa, la scuola potrebbe proporre un proprio sistema di videochiamate. La parte migliore? Puoi registrare questi video dal vivo e modificarli in un secondo momento per postarli come riferimento futuro.

4. Assicurati che non sia solo studio e niente gioco

Certo, si chiama apprendimento remoto, ma la scuola riguarda anche il coinvolgimento e il divertimento. Pianifica video che offrano ai tuoi studenti una pausa ben meritata dalle loro lezioni regolari. Gli studenti più piccoli potranno godere di una lettura di un buon libro di racconti, gli studenti più grandi potrebbero beneficiare di una playlist di studio. Video come questo possono aiutare i tuoi studenti a mantenere l'equilibrio e la concenterazione mentre imparano da casa.

5. Prendi in considerazione Tiktok

Se sei un docente di scuola superiore e i tuoi studenti possiedono uno smartphone, è quasi matematico che abbiano TikTok. Questa piattaforma ha avuto un boom durante l'isolamento imposto dal COVID-19 ed è stata assaltata in massa da bambini e ragazzi. Creare video per TikTok con i nostri modelli e condividerli con i tuoi studenti può essere un modo divertente per interagire con loro e trasmettere anche qualche nozione.

Vai a lezione!

Segui questi cinque consigli fondamentali per insegnare da remoto. Ti consigliamo di utilizzare un video editor online gratuito per tutte le tue esigenze di apprendimento remoto in video. Ricorda, qui su Clipchamp offriamo un mese di uso gratuito a tutti i nuovi utenti del settore educativo. Vai qui per scoprire come.

Inizia a creare video con Clipchamp Create gratuitamente.