Le dissolvenze di solito appaiono alla fine di film, filmati o programmi TV. Ma le dissolvenze video possono fare molto di più che sottolineare un finale. Sono anche un ottimo modo per iniziare un video, soprattutto se vuoi dare un senso del teatrale. Dopo tutto, il termine “dissolvenza” deriva dal dramma.

L’uso della dissolvenza in entrata e in uscita può anche creare un passaggio efficace tra le scene. Sia che tu stia realizzando un cortometraggio o creando un video promozionale, le dissolvenze video sono utili per comunicare cose come:

  • La fine di un tema e l’inzio di un altro
  • Uno spostamento dell’attenzione dalla narrazione di un personaggio a quella di un altro
  • Il passaggio di tempo tra una scena e l’altra

E non dimentichiamoci le dissolvenze audio. Puoi usarle per completare una dissolvenza visiva, riempire lentamente una scena con la musica o per interrompere i cambiamenti nel sound design in modo brusco e goffo.

Applicazione delle transizioni di dissolvenza online

Nei classici film di Hollywood, la creazione degli effetti di dissolvenza visiva richiedeva un laborioso processo manuale utilizzando una stampante ottica specializzata.

Ma al giorno d’oggi, tutto ciò di cui hai bisogno è un computer. Software sofisticati (e costosi) come Adobe Premiere offrono una gamma di opzioni di dissolvenza. Ma se stai cercando qualcosa di più semplice,il potente video editor online di Clipchamp è un ottima opzione; è facile da usare, efficace e gratuito!

Ecco come puoi iniziare ad aggiungere dissolvenze video al tuo progetto:

Fase 1: Account Clipchamp

Crea le tue dissolvenze iscrivendoti a Clipchamp. La gente è entusiasta quando si rende conto che si tratta di un processo che richiede un solo clic!

Sign up to Clipchamp

 

Se non hai un account Google o Facebook, non ti preoccupare: puoi iscriverti utilizzando qualsiasi indirizzo e-mail valido.

Fase 2: Inizia un nuovo progetto

Nella parte superiore destra della pagina di Clipchamp Create, vedrai un pulsante con scritto “Avvia nuovo progetto”. Fai clic per iniziare:

Create new project

 

Dovrai scegliere un nome per il tuo progetto, dopodiché dovrai scegliere tra cinque opzioni per le proporzioni del tuo video:

Name your Clipchamp project

 

Fase 3: Aggiungi file multimediali per dissolvenza in entrata o in uscita

Una volta creato il progetto, guarda in alto a sinistra dello schermo e cerca il pulsante “Aggiungi media”.

Add media to video project

 

Cliccalo e vedrai le opzioni per sfogliare il tuo computer per cercare i file: immagini, video o tracce audio:

Browse video files on your computer

 

Oppure puoi scegliere tra le ampie librerie video e audio di Clipchamp:

Browse media library

 

Fase 4: Accedi all’editor video o audio

A questo punto, i file che hai aggiunto al tuo progetto dovrebbero essere visibili come icone accanto al pulsante “Aggiungi media”. Per iniziare a modificarli, devi trascinarli nella timeline nella parte inferiore dello schermo, in questo modo:

Adding a video to the timeline

 

Ora seleziona una risorsa sulla timeline per evidenziarla e visualizzare una finestra con una serie di strumenti di modifica:

Video editor window in Clipchamp

 

Fase 5: Applica dissolvenze audio e video

Nella finestra di editing video/foto o audio, fai clic sulla scheda più a destra, che è opportunamente nominata come “Fade In/Out”. Vedrai due cursori che ti consentono di dissolvere il video all’inizio di una clip o alla fine.

Editor for applying video fades

 

Editor for applying audio fades

 

È possibile creare una dissolvenza audio e video da a 0,1 secondi fino a 2 secondi. Quindi, ad esempio, potresti creare una dissolvenza veloce e drammatica e una dissolvenza più lenta e atmosferica.

A quick fade in and a slow fade out

 

Fase 6: Usare transizioni di dissolvenza

Le dissolvenze, inoltre, sono un efficace transizione tra le scene se non ti piacciono i salti bruschi. Per applicarla, aggiungi ogni scena alla timeline nell’ordine desiderato:

Adding more video files to the timeline

 

Quindi, aggiungi una dissolvenza alla fine del primo video e una dissolvenza all’inizio del secondo: ora hai una dissolvenza perfetta tra le due clip! Puoi fare lo stesso per creare transizioni di dissolvenza tra foto e file audio.
Ecco un esempio di come appare:

 

Se sei soddisfatto delle dissolvenze del tuo video, fai clic su “Esporta” per salvare il nuovo video sul tuo computer.

export the finished video