Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post
Video Editing

La guida definitiva al Vlog Editing per principianti

vlog-editing-beginners

Il pensiero di passare un'intera giornata a trasformare ore di filmati grezzi in un vlog di dimensioni ridotte raramente entusiasma la gente. E se inoltre sei pure un novello nel software di editing?

Dall'altro lato, l'immenso appagamento di vedere la tua storia riprodotta in un video ben fatto è straordinario. Ecco perché qualsiasi vlogger trarrebbe beneficio dal padroneggiare il processo di modifica, specialmente i principianti. Per questo, solo per te, abbiamo preparato il processo insieme alle istruzioni su come modificare il tuo video utilizzando Clipchamp Create. Con il nostro video editorin-browser, il processo di editing non deve essere un lavoro lungo e faticoso. Ci occuperemo di:

  1. Elementi essenziali del contenuto

      • Storia

      • Piano d'azione

      • Formato

  2. Come modificare il tuo Vlog utilizzando Clipchamp Create

  3. Ispirazione Vlog

1. Elementi essenziali del contenuto

Prima di passare al processo di editing, dobbiamo assicurarci che il nostro vlog abbia gli elementi essenziali in modo che la post-produzione sia il più semplice possibile. I vlogger sono liberi di fare qualsiasi cosa con i loro video, questo è il bello dell'auto-pubblicazione, ma ci sono una serie di elementi collaudati che mettono in risalto un video:

• Storia

Se non hai stabilito cosa verrà descritto nel tuo vlog prima di iniziarlo, è più probabile che il video risulti confuso, oppure dovrai dedicare tre volte più lavoro a modificare il tuo vlog. Anche se possono esserci cose entusiasmanti in attesa di accadere in qualsiasi momento, cliccare Registra e aspettare che accada qualcosa all'interno del tuo obiettivo è un'idea stupida.

Anche se non è impossibile filmare qualcosa di interessante, i contenuti pianificati con inizio, medio e fine generalmente si traducono in un vlog di maggior successo. Dovreste iniziare con un'idea generale di come si svolgerà la storia. I Vlog in genere iniziano con una dichiarazione completa di una premessa interessante per agganciarsi agli spettatori. Ad esempio, questo vlog di Johnny Harris inizia con la domanda: "Perché tutti vanno in Islanda?" e poi procede a rispondere con una storia.

• Piano d'azione

Iniziare un piano è semplice: prendi penna e carta o scrivi delle note nel tuo smartphone. Scrivi la tua idea e chiediti: Come posso raccontare questa storia visivamente? Una bozza del tuo vlog avrà i punti chiave e gli elementi visivi che desideri esplorare e mostrare. Un piano più definito è più vicino a uno script.

Il tuo piano dovrebbe fornirti un aggancio su ciò che devi sparare accada e in quale ordine. Idealmente, stai riprendendo il tuo video in ordine cronologico in modo che quando lo trasferisci nella cronologia di editing, non debba essere riorganizzato dopo il caricamento. Dopo aver fatto alcuni blog, probabilmente finirai con un modello di pianificazione, ma non aver paura di cambiarlo durante i giorni o le settimane.

Non avere paura di riprendere qualcosa che va al di fuori del tuo piano. Ad esempio, è possibile utilizzare il tempo di inattività per riprendere dei filmati cosiddetti B-roll . I video B-roll sono solitamente transizioni o riempitivi, come le riprese orizzontali, che non si adattano all' A-roll o al video principale. Sono essenzialmente riprese supplementari che possono venire in soccorso in fase di montaggio del video principale.

vlog-editing-plan-action

2. Come modificare un vlog utilizzando Clipchamp Create

Dopo aver girato il filmato in base al tuo piano, è il momento di modificarlo. Ecco un tutorial passo-passo su come modificarlo utilizzando Clipchamp Create:

Step 1: Registrati o accedi a Clipchamp

Vai alla home page di Clipchamp e clicca sul pulsante accedi o registrati in alto a destra. Inserisci i tuoi dati nella schermata successiva.

vlog-edit-step-one

Step 2: Seleziona widescreen

Scegli le dimensioni del video che desideri creare. I video di YouTube sono sempre widescreen (16:9).

vlog-editing-step-two

Step 3: Aggiungi file video

Carica tutte le tue riprese video sul tuo editor cliccando su «Aggiungi file multimediali» e seleziona tutti i file che desideri aggiungere. Non preoccuparti se selezioni più di quello che ti serve, la libreria multimediale ti consente di eliminare le riprese indesiderate.

vlog-editing-step-3

Step 4: Organizza le clip sulla timeline

Idealmente, le tue clip sono organizzate cronologicamente in base al piano che hai creato! Trascina e rilascia le clip sulla timeline e premi Play. Qui troverai ciò che preferisci e ciò che ti piace di meno: elimina le clip che non sono soddisfacenti o non si adattano alla tua trama. Questa parte richiede spietatezza: non essere attaccato alle clip che non sono più necessarie nel tuo vlog.

vlog-editing-step-four

Step 5: Trova un gancio

Una delle clip nella timeline può essere un gancio. Un gancio è una ripresa intrigante di 10-15 secondi che susciterà l'interesse degli spettatori e li farà venire voglia di continuare a guardare. Il gancio in genere si trova all'inizio del vlog e può essere una frase, un'azione o un luogo. Nel seguente video, Max Joseph usa una semplice frase come gancio: "Le librerie mi fanno impazzire".

Trova qualcosa che configuri il tuo video mostrando qualcosa di interessante, qualcosa di controverso o qualcosa che crei suspense. Di seguito è riportato un altro esempio di gancio da Max Joseph—in esso mostra una scena con tante persone e delle attrezzature, in cui qualcosa sta per accadere, per poi tagliare prima che accada.

Probabilmente avrai bisogno di un testo nel tuo vlog per supportare gli oggetti visivi. Può essere una nota sulla posizione, didascalie o divertenti commenti collaterali. Aggiungere del testo scritto può essere utile se l'audio non è molto chiaro o se un soggetto parla in una lingua straniera. Per fare ciò, clicca su "Testo" nella barra del menù laterale e seleziona un preset personalizzabile. Puoi anche aggiungere il tuo logo o emblema di YouTube all' intro o all'outro del tuo vlog. Questo mette in mostra il tuo brand e il tuo canale agli spettatori.

vlog-ediitng-step-six

Step 7: Aggiungi musica di sottofondo

La musica di sottofondo è un generatore di umore invisibile. Se hai musica di sottofondo che creerà lo stato d'animo giusto per il tuo video, aggiungila al tuo vlog (a condizione che tu abbia i diritti sulla musica). Se non hai musica a portata di mano, non preoccuparti. Nel menù a sinistra, clicca su "Galleria" e poi su "Audio" e scegli quello che ti si adatta. Naturalmente, puoi anche caricare il tuo file audio. Ci sono tantissimi fonti online per la musica royalty-free.

Una volta che l'audio è nella tua libreria, trascina e rilascia la traccia sulla timeline sotto i video clip. Assicurati che il volume sia abbastanza morbido in modo da poter sentire parlare chiaramente. È possibile regolare il volume in "Volume traccia" e regolare le impostazioni "Dissolvenza in entrata e dissolvenza in uscita".

vlog-editing-step-seven
vlog-editing-step7

Step 8: Esporta il tuo vlog

Una volta che sei soddisfatto del tuo vlog, clicca su "Esporta video" e scegli la dimensione di esportazione preferita. La dimensione di esportazione consigliata per i video di YouTube è 1080p, la dimensione di esportazione più grande. Al termine dell'esportazione del video, è possibile rinominare e salvare il file sul computer. Ora sei pronto per pubblicare su YouTube.

vlog-editing-step8

3. Ispirazione Vlog

Ogni YouTuber è unico. Usano diverse tecniche di editing, software e sono ispirati da una serie di cose. Allora, cosa hanno in comune? Gli ingredienti. Anche se questi tre vlog riportati di seguito possono sembrare completamente diversi, condividono tutti gli stessi ingredienti principali della narrazione video: porzioni parlanti, musica, effetti sonori, transizioni, una storia chiara e una visione.

1. Jesse Wellens

Jesse Wellens coinvolge oltre 10,5 milioni di abbonati sul suo canale YouTube. L'ex superstar di PrankvSprank pubblica vlog, acrobazie e video di sensibilizzazione. Uno dei suoi video più recenti, Haircuts For The Homeless — A Haircut Can Change A Life, ha generato oltre 600.000 visualizzazioni negli ultimi 3 mesi e condivide un messaggio significativo.

Con il video, Wellens cerca di educare e diffondere la consapevolezza sulla gentilezza e la generosità, sostenendo al contempo il benessere dei senzatetto a Los Angeles. Questo video inizia con un gancio prima di andare avanti e costruire il contesto sull'argomento, per poi lanciarsi nella storia principale.

2. Reece Hawkins

Stilista locale Gold Coast e influencer di Instagram, Reece Hawkins ha rilanciato il suo canale YouTube nel 2019. In un recente upload, Life Is Better Than It's Ever Been con la sua fidanzata London Shay Goheen , Hawkins mostra il suo nuovo cucciolo, la casa sulla spiaggia e la vita di tutti i giorni. Ciò che è notevole nei video di Hawkins è il modo in cui trasforma le scene di tutti i giorni in video emozionanti che fanno desiderare agli spettatori di vedere di più. In molte parti del suo vlog racconta ciò che sta accadendo in una determinata situazione.

Inizia a creare video con Clipchamp Create gratuitamente.