Suggerimenti per la produzione di video

Come ottenere l'autorizzazione per utilizzare una canzone su YouTube

Aggiornato il giorno 14 agosto 2022
Scritto da Darren Buser

Attenzione! Questo contenuto è rilevante per Clipchamp per gli account personali. Prova questo collegamento se stai cercando informazioni su Clipchamp per gli account aziendali.

Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post
Hình ảnh trình biên tập Clipchamp với nhạc miễn bản quyền.

Da melodie di sottofondo e motivi introduttivi allegri a effetti audio come pop, applausi e clic, l’audio giusto piò migliorare velocemente qualsiasi video.Tuttavia, non tutte le tracce audio di sottofondo sono senza protezione da copyright e si possono usare gratuitamente su YouTube.Le licenze musicali possono creare molta confusione per i nuovi creatori di YouTube, un problema da non sottovalutare.Se si pubblica un contenuto con musica protetta da copyright, si possono avere alcune conseguenze, come il silenziamento, l'eliminazione o la demonetizzazione del video.

La nostra guida illustra i concetti di base delle licenze musicali e condivide il modo in cui puoi ottenere l’autorizzazione a utilizzare un brano di YouTube nel modo giusto.Scopri come usare le tracce musicali in modo legale e come esplorare alternative gratuite quali la libreria musicale in Clipchamp.

Informazioni sulle licenze musicali

La licenza musicale è un processo legale per ottenere l’autorizzazione dai proprietari di copyright a usare la loro musica nei tuoi progetti.La licenza musicale garantisce che creatori e proprietari delle opere musicali siano equamente compensati per il loro utilizzo.

Le informazioni di base sulla licenza musicale possono aiutarti a evitare potenziali problemi legali e richieste di risarcimento per la violazione del copyright.Di seguito vengono elencati tre tipi di licenze:

Le leggi sul copyright proteggono la musica, e il titolare del copyright detiene i diritti esclusivi per l’uso, la riproduzione, la distribuzione e l’esecuzione della musica.Di norma, la proprietà del copyright è divisa tra l’autore del brano (che è titolare della composizione) e l’artista o l’etichetta che lo registrano (che è titolare della registrazione specifica).

2.Licenza master

Questa licenza concede l’autorizzazione all’uso di una versione specifica di un brano e viene ottenuta dal titolare del copyright della registrazione, in genere un editore musicale o un’etichetta discografica.

3.Licenza di sincronizzazione (sinc)

Si tratta di una licenza necessaria per l’uso di un brano musicale in sincronizzazione con gli elementi visivi di un video.Deve essere ottenuto dal titolare del copyright della composizione.

Gli utenti di YouTube dovranno ottenere una licenza di sincronizzazione a seconda di come pianificano di usare la musica.

Per ottenere l’autorizzazione a usare una canzone coperta da copyright, dovrai trovare l’artista o il proprietario della canzone e contattarlo.Nella maggior parte dei casi non potrai contattare l’artista direttamente, ma potrai contattare la sua casa discografica.Per i creatori di contenuti negli Stati Uniti d’America, Australia e Regno Unito, consigliamo di rivolgersi a una delle organizzazioni seguenti, che offrono licenze musicali per canzoni di tendenza:

  • SESAC, ASCAP, e BMI (utenti degli Stati Uniti).

  • APRA AMCOS (utenti australiani).

  • PRS (utenti del Regno Unito) offrono licenze musicali per i brani di tendenza.

Passaggio 2.Ottieni un contratto di autorizzazione

Dopo aver trovato e contattato il proprietario della traccia audio, negozia un contratto di autorizzazione.Assicurati che il contratto di autorizzazione includa i seguenti elementi:

  • Informazioni su di te e sul tuo canale di YouTube

  • Utilizzo dei media (TV o YouTube)

  • Titolo della canzone

  • Durata della canzone

  • Per quanto tempo vuoi riprodurre la musica

  • Numero di visualizzazioni previste

  • Scopo della licenza (commerciale o senza scopi di lucro)

Passaggio 3.Ottieni un contratto di autorizzazione scritto

Per usare una canzone protetta da copyright, ottieni un contratto di autorizzazione tramite e-mail prima di aggiungere la musica al tuo video.In tal modo eviterai anche controversie future.

Quali sono i costi per ottenere l'autorizzazione per utilizzare una canzone

A volte, ottenere l’autorizzazione per usare una canzone su YouTube può richiedere un pagamento.I costi per le licenze musicali possono variare a seconda di quanto è noto l’artista o se di tratta di un musicista indipendente, di solito si parte da una base di 100 dollari per i creatori di contenuti meno noti.

Alcuni artisti e aziende editoriali possono anche addebitare un costo in percentuale in base ai ricavi generati dal video di YouTube, insieme al costo di autorizzazione iniziale.A seconda del contratto, può capitare di dover effettuare un pagamento di autorizzazione una tantum.Assicurati di leggere tutte le condizioni ed evitare pagamenti se non sei sicuro del contratto. Inoltre, determina se il prezzo che ti viene chiesto di pagare vale l’investimento quanto si tratta di acquistare licenze musicali.

Se il costo della musica coperta da copyright non è nel tuo budget di editing video, dai un’occhiata alla raccolta di musica non coperta da copyright in Clipchamp.

Se la musica che stai usando non riporta nessuna dicitura che afferma che il contenuto non sia coperto da copyright, parti dal presupposto che lo sia.Tutta la musica non coperta da copyright e da altri diritti verrà contrassegnata come sicura da usare senza violare alcun limite di copyright.Questi due modi possono aiutarti a scoprire se la tua musica non è coperta da copyright.

  • Controlla la descrizione del video su YouTube. I download della musica di YouTube di solito condividono i dati dell’artista e della musica, che permettono di controllare se la musica possa essere usata liberamente oppure no nella descrizione.

  • Carica il tuo YouTube come privato o non in elenco prima di condividerlo pubblicamente: Carica il tuo video come video YouTube privato o non in elenco come test.L’ID contenuto di YouTube ti permetterà di sapere se sono presenti restrizioni di licenza e copyright.Se un file audio è protetto da copyright, riceverai un avviso sullo schermo.

L’uso di contenuti coperti da copyright può dar luogo ad azioni contro il tuo video o il tuo canale YouTube.YouTube usa due sistemi per rilevare e gestire il contenuto coperto da copyright.

Il primo sistema è il sistema ID di contenuto, uno strumento automatizzato progettato per analizzare i video caricati utilizzando un database di file caricati dai titolari di copyright.Se il sistema rileva una corrispondenza, avvisa il titolare del copyright, che può decidere in che modo procedere.Il titolare del copyright può:

  • Bloccare un video a livello mondiale o in determinati paesi

  • Monetizzare il video con l’aggiunta di annunci, in modo che i ricavi vadano al titolare del copyright piuttosto che all’utente che ha caricato il video

  • Tenere traccia delle statistiche del video tramite l’analisi di YouTube

  • Richiedere la rimozione del video, che potrebbe portare a un’azione di penalizzazione per violazione del copyright contro l’account dell’utente che ha caricato il video

I creatori di contenuto possono contestare le richieste di ID contenuto se ritengono che il contenuto sia stato rilevato erroneamente o se dispongono dei diritti necessari per usare il materiale coperto da copyright.In caso di controversia, i creatori devono disporre della documentazione relativa ai loro diritti sul contenuto.

Oltre al sistema di ID contenuto, YouTube impiega un metodo manuale di penalizzazione per violazione del copyright.In questo caso, i titolari di copyright possono presentare reclami direttamente contro i video che ritengono violino i loro copyright.Se dopo una verifica manuale, si scopre che un video viola le leggi sul copyright, YouTube può utilizzare un metodo di penalizzazione pe violazione del copyright contro il canale.I canali che accumulano più penalizzazioni possono incorrere in gravi sanzioni, tra cui:

  • Restrizioni temporanee sul caricamento di nuovi video

  • Rimozione definitiva del canale da YouTube

I creatori di contenuto possono appellarsi alla penalizzazione per violazione del copyright se ritengono che la decisione sia stata presa erroneamente o se hanno risolto la controversia con il titolare del copyright.

Se hai ricevuto una richiesta di copyright su YouTube ma ritieni di avere il diritto a usare la musica, per contestare la richiesta attieniti alla seguente procedura:

  • Esamina la richiesta, comprendi il motivo per cui è stata fatta e quali sono i diritti che il titolare può richiedere.

  • Raccogli le tue prove: raccogli contratti, licenze o autorizzazioni che provino che sei in possesso dei diritti per l’uso della musica.

  • Avvia una controversia tramite YouTube: vai alla sezione “Comunicazioni sul copyright” del tuo account YouTube, trova il reclamo in questione e seleziona “Avvia una controversia”.Segui i prompt e fornisci una spiegazione chiara ed eventuali prove di cui sei in possesso.

  • Attendi una risposta: il titolare dei diritti ha 30 giorni di tempo per rispondere alla tua controversia.Nel corso di questo periodo, può rigettarla, accoglierla o intraprendere altre azioni.

Musica non soggetta a diritti disponibile nella libreria di YouTube

La raccolta audio di YouTube offre un’ampia gamma di opzioni dedicate alla musica non coperta da copyright e agli effetti audio che i creatori possono usare.Puoi anche cercare musica non coperta da copyright nella barra di ricerca di YouTube per trovare tracce audio gratuite create da altri utenti.È sufficiente scaricare l’audio di YouTube nel computer e aggiungerlo al tuto video con un semplice editor video come Clipchamp.

Clipchamp dispone di una libreria di musica d’archivio gratuita e Premium che puoi usare in tutta sicurezza nei tuoi video di YouTube per scopi commerciali e non.I nostri suoni originali soddisfano tutte le tue esigenze in termini di contenuti di YouTube, sia che tu stia cercando una traccia hip hop allegra per il tuo vlog, una musica Lo-Fi per il tuo video di viaggio o della musica cinematica per il tuo annuncio video.

Le tracce sono anche organizzate in categorie, come intro e outro, videogiochi e vlog. Esplora una raccolta infinita di audio d'archivio in Clipchamp.

Hình ảnh trừu tượng về thao tác thêm nhạc vào video trong trình biên tập video Clipchamp

Puoi sovrapporre effetti audio multipli e musica ai tuoi video in modo semplice, eliminare facilmente elementi multimediali in eccesso, modificare il volume della tua traccia e aggiungere effetti di dissolvenza ad aprire e dissolvenza a chiudere per rendere l’audio del tuo video più curato e professionale.

​

Se vuoi portare il tuo audio a un livello ancora superiore, puoi inserire voci fuori campo generate dall’intelligenza artificiale.Crea voci fuori campo professionali facilmente usando voci, lingue, accenti e toni diversi e aggiungile ai tuoi video.

Dai un’occhiata a SoundCloud o Premium Beat per esplorare motivi remixati perfetti se stai cercando una traccia musicale particolare.Questi remix di solito non sono coperti da copyright e possono essere scaricati gratuitamente.

Usa suoni di TikTok di tendenza su YouTube

Se i tuoi video di YouTube vengono penalizzati in qualche modo a causa di violazioni di copyright, prova piuttosto a caricarli su TikTok.Questa app intuitiva autorizza completamente l’uso di file audio di TikTok quindi non verrai penalizzato se usi un suono di tendenza.Controlla le ultime tendenze di TikTok qui.

Domande frequenti

Posso usare la musica coperta da copyright se non monetizzo il mio video?

No lo stato di monetizzazione non influisce sulle leggi relative al copyright. Non importa se il tuo video viene monetizzato. L’uso di musica coperta da copyright senza autorizzazione può causare la violazione del copyright. Le norme sul copyright sono concepite per proteggere i diritti di proprietà intellettuale dei creatori a prescindere dall’intento dell’utente di guadagnare denaro dal contenuto.

Posso usare una canzone se cito l'artista nella descrizione del mio video?

La semplice citazione dell'artista non ti autorizza legalmente a usare la sua musica. In base alla legge sul copyright devi ottenere le autorizzazioni o la licenza appropriata per usare la musica, indipendentemente dalla citazione.

Qual è la differenza tra musica esente da copyright e in licenza a titolo gratuito?

La musica esente da copyright si riferisce alla musica che è di dominio pubblico, cioè non più soggetta a copyright o rilasciata senza l'intenzione di assoggettamento a copyright. Chiunque può farne uso senza autorizzazioni. Invece, la musica in licenza a titolo gratuito implica che una volta concessa in licenza, l'utente può farne uso senza pagare royalty continue. Tuttavia, potrebbe essere richiesto l'acquisto di una licenza o il pagamento di un corrispettivo iniziale.

Cos'è l'uso corretto e richiederlo per usare musica soggetta a copyright su YouTube?

L'uso corretto è una dottrina legale che consente l'utilizzo limitato di materiale coperto da copyright senza che siano necessarie autorizzazioni dai titolari dei diritti. Tuttavia, richiedere l'uso corretto per la musica soggetta a copyright su YouTube è un'operazione complessa e spesso oggettiva, che implica fattori come lo scopo dell'uso, la natura dell'opera soggetta a copyright, la misura in cui viene usata e i suoi effetti sul valore di mercato. Si consiglia di richiedere un consulente legale quando si richiede l'uso corretto, poiché l'interpretazione errata può condurre a reclami di violazione del copyright.

Indipendentemente dal fatto che tu stia creando un video con i momenti salienti di un viaggio, un video di videogiochi, un tutorial o un vlog, intrattieni i tuoi utenti con musica ed effetti audio di sottofondo non protetti da copyright in Clipchamp o scarica l’app Windows Clipchamp Windows gratuitamente.

Per sapere come migliorare ancora di più i tuoi video di YouTube, dai un’occhiata ai sottotitoli automatici.

Altro dal blog Clipchamp

5 prompt per generare velocemente script per contenuti video con l'intelligenza artificiale

30 maggio 2024
Una condivisione di storie fatta bene è il fulcro della creazione di video e gli…

Come avviare un podcast di YouTube

27 febbraio 2024
Oggi, la creazione di un podcast video è un modo eccellente per ampliare il gruppo…

Come utilizzare gli sfondi video in Zoom

4 agosto 2020
Fino a marzo del 2020, Zoom era un'app per videoconferenze piuttosto sconosciuta…

Inizia a creare video gratuiti con Clipchamp

It looks like your preferred language is English