Video Editing

Come velocizzare o rallentare video online

Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post

**** aggiornato il 27 maggio 2020 ****

Rallentare o velocizzare un video è una strategia potente per trasmettere emozioni, idee, incitare all'azione e molto altro. Per farlo, puoi sempre contare sul nostro strumento online gratuito per la gestione della velocità.

Come per la scena del proiettile schivato da Neo in Matrix, lo slow motion può essere usato per enfatizzare la velocità e l’eleganza, oppure per comunicare lo stato di shock di un personaggio, ad esempio ne I soliti sospetti, in cui una tazza si frantuma al rallentatore.

Blog post image: SociableDeafeningJunco-size_restricted.gif

Il Fast motion è altrettanto versatile, ottimo per tutto, dal trasmettere un intelletto sovrumano in film come Limitless all'assurda commedia di I tre marmittoni:

Blog post image: 8b0602853265eb76107f475ef713e478.gif

E poi ci sono scene virtuose come la semplice passeggiata di Donnie Darkodallo scuolabus alla classe. Questo scatto unisce perfettamente slow motion e fast motion, consentendo al pubblico di identificare un mondo di personaggi e relazioni in un'unica ripresa.

Quindi, come si accelera o rallenta un video senza la necessità di attrezzature o software costosi? Ti presentiamo Clipchamp Create!

Modifica la velocità di riproduzione dei video con Clipchamp

Il nostro editor di video online gratuito dispone di un'ampia gamma di tecniche di editing, compreso l'effetto con cui rallentare o velocizzare parti di un video. Sebbene offra funzionalità potenti, Create è molto facile da usare anche per chi è alle prime armi con l'editing dei video.

È anche molto veloce in quanto funziona interamente nel browser senza caricare i file multimediali su un server, permettendoti di modificare video online senza dover aspettare lunghi caricamenti.

Per rallentare o velocizzare un video con Clipchamp basta registrarsi gratuitamente con un indirizzo e-mail o un account social e seguire la procedura qui sotto.

Passaggio 1: Aprire un nuovo progetto di editing

Dopo la registrazione, clicca su «Crea un video» nella pagina principale per iniziare:

Step 2. Create a new project

Seleziona le proporzioni più adatte per il tuo video. Ad esempio, un video Instagram dovrebbe essere di 1:1 mentre la maggior parte degli YouTuber usa il formato 16:9.

Editor di video nel browser.

Usalo gratis per sempre e crea video professionali in pochi minuti.

Passaggio 2: Aggiungere file video

Con l'avvio del progetto, il passo successivo consiste nell'aggiungere risorse multimediali. Puoi importare file video, immagini e audio direttamente dal tuo computer. Clicca sul pulsante «Aggiungi contenuto multimediale»:

Puoi anche dare un'occhiata alla vasta libreria di Clipchamp, che contiene oltre 100 000 file video e audio professionali.

Passaggio 3: rallenta la clip o velocizzala

Dopo aver aggiunto il file video che vuoi modificare, trascinalo verso il basso nella timeline, in questo modo:

Quindi, evidenzia il file cliccando su di esso per visualizzare una finestra con le opzioni di modifica. Nella scheda Trasforma, vedrai un'opzione per 'Velocità Clip': usa quel menù a discesa per selezionare lo slow o fast motion.

Puoi velocizzare il tuo video di due, quattro, otto o sedici volte:

O rallentarlo di metà, un quarto o un decimo della sua velocità originale:

Passaggio 4: apporta modifiche più precise

Ovviamente, potresti voler fare qualcosa di più creativo con il tuo video: rallentarlo in un momento cruciale, o addirittura combinare velocità normale, slow motion e fast motion. Ecco come raggiungere questo obiettivo: nell'esempio rallentiamo solo una parte del nostro video mentre il resto rimane alla normale velocità di riproduzione. 

Innanzitutto, dovrai individuale il punto in cui vuoi velocizzare o rallentare il tuo video. Ad esempio, in questa clip di un salto BMX, vogliamo rallentare il video all'inizio mentre il nostro 'eroe' fa il suo salto, ma lasciarlo a velocità normale subito dopo aver colpito il terreno.

Per questo, dovremo usare lo strumento 'Taglia', che appare così:

Tutto quello che dobbiamo fare è trascinare l'indicatore nel posto giusto, cliccare sull'icona a forbice per tagliare il video in due, quindi selezionare la prima parte della clip e rallentarla, in questo modo:

Ed ecco il risultato, realizzato con pochi clic su Clipchamp:

Per velocizzare o rallentare selettivamente altri frammenti di una clip, è sufficiente eseguire gli stessi passaggi descritti in precedenza.

Una volta terminate le modifiche, clicca su «Esporta» in alto a destra nella schermata Crea e scarica il tuo nuovo video, inclusi tutti gli effetti e le regolazioni aggiunti:

export the finished video

È davvero facile aggiungere effetti di velocità di riproduzione a un video online :-)

SUGGERIMENTO EXTRA: se sei alla ricerca di idee, ispirazione o contenuti eccezionali per i tuoi progetti video, puoi sfogliare la serie di template a tema di Create. Ad esempio, ecco un template per i saldi invernali di un e-commerce che sfrutta lo slow motion in modo strategico.

Altro dal blog Clipchamp

Presentazione di Cloud Sync

June 19, 2021
In breve tempo, l'archiviazione su cloud è diventata la norma per le applicazioni…

Come modificare le registrazioni di Zoom per aumentarne l'efficacia

April 7, 2021
In pochissimo tempo, Zoom è diventato lo strumento di comunicazione per eccellenza…

Come usare lo strumento per la compressione di Clipchamp per inviare video di grandi dimensioni su Signal

March 27, 2021
Non avendo ancora dimestichezza con Signal, molti utenti si chiedono perché non riescono…

Inizia a creare video gratuiti con Clipchamp