Compressione video

Come inserire video nelle e-mail di Outlook

Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post

Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2019

Come avrai già visto, l'applicazione Microsoft Outlook nelle versioni 2007, 2010, 2013 e successive non supporta l'inserimento di video nelle e-mail.

Come molti altri provider, Microsoft ha deciso di non supportare più i video nelle e-mail a causa del numero sempre più elevato di virus e malware presenti in questo tipo di file. Tuttavia, i video sono uno strumento digitale molto potente e inserirli nelle proprie e-mail di marketing resta un'idea vincente.

Per fortuna, Outlook Live consente ancora di inserire video nelle e-mail e per l'app desktop si può ricorrere ad alcuni semplici espedienti. Di seguito ti spieghiamo come fare per:

  1. Inserire un video nelle e-mail di Outlook Live

  2. Inserire un video nelle e-mail di Outlook collegandolo a un'immagine

  3. Aggiungere un video alle e-mail di Outlook inserendolo come allegato

  4. Inserire video nelle e-mail di Outlook utilizzando HTML5

1. Inserire video nelle e-mail di Outlook Live

Se usi la versione online di Outlook anziché l'app desktop, la procedura per inserire video nelle e-mail è davvero molto semplice:

Fase 1: per prima cosa, vai su YouTube e copia il link al video da condividere. Se vuoi usare un video che hai creato tu, dovrai ottimizzarlo per YouTube e caricarlo sulla piattaforma.

Fase 2: scrivi un nuovo messaggio e incolla il link nel corpo dell'e-mail per far comparire un riquadro di anteprima del video sotto al link.

Video preview on Outlook Live

Fase 3: cancella il link e scrivi il tuo messaggio. L'anteprima del video rimarrà al suo posto.

Delete video URL

Fase 4: una volta ricevuta l'e-mail, il destinatario può fare clic sull'anteprima e guardare il video senza dover aprire una nuova finestra.

Watch video on Outlook

Nell'app per telefono di Outlook, il video si aprirà nell'app di YouTube.

Editor di video nel browser.

Usalo gratis per sempre e crea video professionali in pochi minuti.

2. Inserire un video nelle e-mail di Outlook collegandolo a un'immagine

Se incolli il link a YouTube nell'app desktop di Outlook, il collegamento non funzionerà. Ma come suggerito in questo articolo, puoi inserire i video di YouTube nelle e-mail di Outlook come segue:

Fase 1: acquisisci uno screenshot del video e inserisci l'immagine nel corpo dell'e-mail.

Fase 2: crea un link al video presente su YouTube. Per sapere come velocizzare il caricamento dei video su YouTube, vedi il suggerimento indicato di seguito.

Fase 3: facendo clic sull'immagine, gli utenti visualizzeranno il video in una nuova finestra del browser.

Link to a picture

Puoi anche usare Photoshop o un programma simile per aggiungere un pulsante Play al centro dell'immagine, in modo da rendere più intuitivo il clic sul video.

Ti consigliamo di inserire un link a un video di YouTube, perché rispetto a link che rimandano ad altri siti, Outlook tende più spesso a consentire la visualizzazione automatica di immagini associate a video presenti su YouTube. L'obiettivo è comunque rendere l'e-mail il più possibile piacevole da leggere, in modo da offrire un'esperienza utente ottimale.

Inoltre, ti suggeriamo di usare una CTA come attributo ALT dell'immagine per gli utenti che hanno disattivato la visualizzazione delle immagini nelle e-mail. Nel marketing B2B, aggiungere video alle e-mail è un ottimo modo per attirare l'attenzione sui tuoi messaggi.

3. Aggiungere un video alle e-mail di Outlook inserendolo come allegato

Un'altra soluzione consiste nell'aggiungere video alle e-mail di Outlook come allegati, ma il file non deve superare le dimensioni massime consentite da Outlook per i file allegati (20 MB), altrimenti non verrà inviato.

Il modo migliore e più efficace per aggirare questo problema è comprimere i video prima di allegarli all'e-mail, riducendone le dimensioni al di sotto dei 20 MB.

Per allegare i tuoi file MP4 alle e-mail di Outlook, puoi usare lo strumento gratuito di Clipchamp per convertire e comprimere i video online.

Attach video to email

Una volta eseguito l'accesso all'app nel browser, potrai creare un account gratuito ed elaborare gratuitamente fino a 5 video al mese. Per comprimere un video abbastanza da poterlo integrare in un'e-mail, scegli il video in questione e seleziona le seguenti opzioni nella pagina di ottimizzazione del file: Ottimizza per dispositivi mobili, MP4, qualità media o bassa e risoluzione da 240p, 360p o 480p.

Optimize for mobile on Clipchamp

Al termine dell'elaborazione, vedrai la dimensione del file finale nella schermata “Salva e condividi” di Clipchamp. Se è ancora troppo grande, puoi provare con una serie diversa di impostazioni di compressione facendo clic su “Comprimi un altro file”, senza salvare il primo video ottenuto.

Se invece il file finale è abbastanza piccolo, salvalo sul computer e allegalo alla tua e-mail, proprio come faresti per qualsiasi altro allegato. In questo modo, i destinatari della tua e-mail potranno aprire il video e guardarlo direttamente.

Successful compression

Come parte della procedura di compressione, puoi sfruttare il convertitore MP4 online gratuito di Clipchamp per rendere i tuoi video riproducibili su tutti i computer, tablet e smartphone più moderni.

Tieni presente che potresti non riuscire a ottenere file finali di dimensioni inferiori a 20 MB dalla compressione di alcuni video, soprattutto se molto lunghi, con frequenza dei fotogrammi o risoluzioni elevate.

Per integrare questi tipi di video nelle tue e-mail, ti consigliamo di caricarli su YouTube e di creare un link al video sulla piattaforma all'interno dell'e-mail, come descritto al punto 1) sopra. Anche usando questa procedura, è comunque utile comprimere i video, perché i file più piccoli vengono caricati su YouTube in molto meno tempo.

4. Inserire video nelle e-mail di Outlook utilizzando HTML5

Se hai dimestichezza con HTML5, puoi aggiungere del codice all'e-mail in cui inserire il video, oltre a un'immagine di anteprima di tua scelta. Assicurati che il codice aggiunto sia corretto, onde evitare l'errore [pii_email_a4afd22dca99c2593bff].

Controlla il codice e sostituisci i titoli, il video e l'immagine preimpostati con i tuoi. Ad esempio, nel seguente insieme di tag, devi modificare il testo tra i tag del titolo in base al contenuto del messaggio e-mail:

<!doctype html> <html> <head> <title>Video in Email Test</title>

Il codice giusto sarà diverso a seconda del dispositivo e del server di posta elettronica utilizzati. Esistono anche codici di fallback per i casi in cui i server di posta elettronica o i dispositivi dei destinatari non consentano l'inserimento di video tramite HTML5. Se hai problemi, consulta questo articolo per ulteriori dettagli.

Altro dal blog Clipchamp

Fare video dal telefono e passarli su Clipchamp

November 3, 2020
Alcuni dei nostri utenti ci hanno chiesto come convertire o comprimere i video che…

Come i video migliorano i tassi di conversione per l'eCommerce

June 4, 2020
**** aggiornato il 28 maggio 2020 **** Indipendentemente dal fatto che tu sia una…

Come incorporare video nelle versioni di Word 2007- 2016

March 4, 2020
Sia che tu sia un professionista che cerca di far risaltare il proprio portfolio…

Inizia a creare video gratuiti con Clipchamp