Modifica video

La guida definitiva all'editing di vlog per principianti

Aggiornato il 10 dicembre 2022

Attenzione! Questo contenuto è rilevante per Clipchamp per gli account personali. Prova questo collegamento se stai cercando informazioni su Clipchamp per gli account aziendali.

Clipchamp è un editor di video online gratuitoProva gratis
Condividi questo post
Hình ảnh trừu tượng thể hiện thao tác chỉnh sửa vlog. Hình ảnh một người phụ n��ữ trẻ đang cầm điện thoại. Có một nhãn dán ghi “vlog”. Ngoài ra còn có các hình ảnh trừu tượng khác cho thấy bản nhạc, bộ lọc và hiệu ứng chuyển được thêm vào clip.

Vuoi esprimere la tua autenticità e creare un rapporto migliore con i tuoi utenti? Condividi la tua vita di tutti i giorni, i tuoi diari di viaggio, le tue esperienze uniche e i filmati in stile dietro le quinte attraverso i tuoi vlog divertenti. Dai vlog in formato ritratto di TikTok e Instagram ai video originali in formato panoramico di YouTube, i vlog sono uno degli stili di video più popolari da creare e guardare. Con le tecniche di registrazione ed editing video giuste, come commenti audio, musica di sottofondo, sovrapposizioni di adesivi e transizioni, puoi creare il vlog perfetto in un battibaleno.

Impara a creare e modificare i tuoi vlog come un professionista e a distinguerti dalla concorrenza online attraverso i migliori consigli di vlogging di Clipchamp.

Che cos'è un vlog?

Letteralmente, vlog è l'abbreviazione di video blog, o anche una sorta di diario video che è un tipo di contenuto in cui i creatori di contenuti registrano la loro vita di tutti i giorni, i loro pensieri, le loro attività ed esperienze. Dato il numero crescente di persone che ogni giorno guarda vlog tradizionali su YouTube, anche il micro vlogging è diventato ampiamente popolare su TikTok e Instagram. Le opzioni per quanto riguarda la creazione di vlog sono illimitate. Alcuni esempi popolari sono i vlog "get ready with me" di Alix Earle su TikTok e i vlog di viaggi di Emma Chamberlan su YouTube. Assicurati solo di attenerti alle linee guida della piattaforma e di essere rispettoso quando registri dei vlog in pubblico.

Come pianificare e creare un vlog che ottengono visualizzazioni

Se ti piace l’idea di creare dei vlog e sei pronto per iniziare o vuoi migliorare i contenuti dei tuoi vlog, dai un’occhiata ad alcuni dei nostri consigli su come creare video che ottengono visualizzazioni.

Seleziona il tuo pubblico di nicchia

Prima di iniziare a creare il vlog, decidi a chi sarà indirizzato, ovvero la tua nicchia, l'argomento specifico, il settore e cosa interessa a te e ai tuoi utenti. Puoi registrare e creare vlog su praticamente qualsiasi cosa ma ciò non ti garantirà di ottenere visualizzazioni. Assicurati piuttosto di trattare un argomento che ti sta veramente a cuore e che appassioni anche il tuo pubblico di nicchia. Se il tuo vlog cattura l’attenzione dei tuoi utenti esistenti è più probabile che si facciano coinvolgere e interagiscano con esso.

Raccogli idee sul vlog prima della creazione

Prima di iniziare a creare il vlog, crea un piano o una storyboard e definisci come strutturare inizio, parte centrale e fine. Se sei molto impegnato la pianificazione ti ricorderà che devi registrare i contenuti. Se non hai definito un piano o una struttura per i tuoi video, potresti ritrovarti con vlog difficili da seguire e senza abbastanza filmati da mettere insieme. E tieni a mente che se dimentichi la tua fotocamera per registrare i vlog puoi sempre usare il tuo smartphone.

Pianifica registrazione ed editing dei video

Una volta che sai cosa registrare nel tuo vlog, pianifica le inquadrature per la videocamera e le tecniche di editing migliori da usare. Crea una bozza dei punti e degli elementi visivi che vorresti inserire nel tuo vlog per fargli fare un vero salto di qualità. Puoi includere per esempio video in time-lapse, B-roll, POV, filmati con sfondo verde e perfino registrazioni effettuate con dei droni. Prova a registrare i tuoi video in ordine cronologico in modo da rendere la fase di editing un pochino più semplice.

Strumenti di vlogging essenziali

Indipendentemente dal tuo budget, puoi creare vlog professionali pronti per i social media in un attimo. Segui i nostri consigli sull’attrezzatura e la videocamera per il vlogging sotto.

1. Videocamera versatile per il vlogging

Non hai una fotocamera professionale? Non preoccuparti. I vlogger, specialmente i vlogger di TikTok, usano gli smartphone per registrare vlog di alta qualità. Se il tuo smartphone usa un bilanciere che contrasta movimenti e vibrazioni non voluti, puoi creare video di qualità come se avessi una macchina fotografica DSLR. Se non hai una macchina fotografica professionale o DSLR, aggiungi uno stabilizzatore alla tua videocamera per registrare vlog stabili mentre sei in movimento.

2. Microfono di alta qualità per il vlogging

I microfoni migliori permettono di ottenere la migliore qualità audio e ridurre al minimo i rumori di sottofondo. Se registri dei vlog in pubblico considera di investire in un microfono per esterni da attaccare al tuo smartphone o alla tua videocamera. In questo modo puoi minimizzare i rumori di fondo come il traffico, il vento, persone che parlano in sottofondo in modo da permettere agli utenti di seguire il tuo commento audio e non venire distratti.

3. Luce ad anello e luce naturale

Indipendentemente dal fatto che registri in luoghi chiusi o all’esterno, la giusta luce può far fare un salto di qualità al tuo vlog. Gli ambienti poco illuminati hanno una resa di bassa qualità nelle registrazioni quindi aggiungere una luce ad anello da attaccare allo smartphone o alla videocamera potrebbe essere la soluzione perfetta per migliorare la qualità video.

4 Editor video facile da usare

Trasforma i contenuti della tua vita di tutti i giorni in video coinvolgenti in pochi secondi con Clipchamp. Trascina e rilascia più contenuti multimediali nella timeline, accorcia o allunga le clip a seconda delle tue necessità e regola il formato dei filmati se non sono nelle giuste proporzioni per i social media di destinazione. Puoi aggiungere musica d’archivio e riempire gli spazi vuoti dei vlog con video d’archivio gratuiti, aggiungere adesivi a tema per invitare gli utenti ad iscriversi al canale e perfino creare video di introduzione o di coda.

5. Generatore di sottotitoli e didascalie

I sottotitoli e le didascalie sono diventati elementi essenziali di tutti i video di qualità perché rendono i contenuti più accessibili, inclusivi e facili da seguire anche quando l’audio è disattivato. Rendi i tuoi vlog ancora più coinvolgenti e batti la concorrenza con il generatore di sottotitoli di Clipchamp. Puoi anche scaricare una trascrizione gratuita per i tuoi video.

Come modificare un vlog con Clipchamp

Passaggio 1. Carica i tuoi video

Per importare i file multimediali per il tuo vlog, fai clic sul pulsante Importa elementi multimediali nella scheda I tuoi file multimediali nella barra degli strumenti. Sfoglia i tuoi file e fai clic sul pulsante Apri per importarli.

Per iniziare, trascina e rilascia le clip video sulla timeline.

​

Passaggio 2. Regola le tue clip video

Se i filmati sono troppo lunghi, accorciali per adattarli alla giusta durata. Fai clic sul video nella timeline per selezionarlo e quindi trascina la barra laterale celeste verso sinistra. In questo modo accorcerai il video. Se invece il video è troppo corto, trascina la barra laterale celeste verso destra per allungarlo.

Passaggio 3. Modifica l’audio dei tuoi video

Se il tuo video è accompagnato da file audio, fai clic sulla scheda Audio nel pannello delle proprietà per regolarne le impostazioni. Qui puoi regolare il volume dell'audio tramite il dispositivo di scorrimento. Trascina il dispositivo di scorrimento verso destra per alzare il volume e verso sinistra per abbassarlo.

Se vuoi silenziare una parte del file audio, dividi l’audio dal video e silenzia la parte del file audio che vuoi tramite il dispositivo di scorrimento nella scheda Audio del pannello delle proprietà. Questa funzionalità è perfetta per silenziare volgarità o rimuovere errori.

​

Passaggio 4. Personalizza il tuo vlog con musica di sottofondo, adesivi e testo

Rendi il tuo vlog ancora più coinvolgente con musica di sottofondo, adesivi divertenti e sovrapposizioni di testo.

Musica di sottofondo

Per aggiungere musica di sottofondo al tuo vlog, fai clic sulla scheda Musica ed SFX nella barra degli strumenti e cerca nella libreria della musica d'archivio. Digita una parola chiave nella barra di ricerca per cercare un genere, un tema o una disposizione d’animo specifici oppure fai clic sul pulsante Vedi altro all’interno di una categoria musicale. Non dimenticarti di abbassare il volume della musica di sottofondo per consentire agli utenti di seguire il commento audio del tuo vlog.

​

Overlay di adesivi

Per aggiungere sovrapposizioni di elementi grafici, come pulsanti che invitano gli utenti ad iscriversi al canale, emoji o perfino adesivi della lingua dei segni americana, fai clic sulla scheda Grafica nella barra degli strumenti e quindi fai clic sul pulsante Vedi altro nella categoria degli adesivi. Puoi anche cercare cornici, sovrapposizioni, forme, sfondi, annotazioni e GIF.

​

Trascina e rilascia l’adesivo nella timeline sopra il video. Modificane le dimensioni tramite la barra degli strumenti mobile nell’anteprima del video.

​

Titoli in movimento e testo

Aggiungi titoli in movimento e testo ai tuoi vlog usando la scheda Testo nella barra degli strumenti. Fai clic sulla scheda Testo e seleziona un titolo. Trascina la selezione nella timeline sopra il video. Nella scheda Testo nel pannello delle proprietà, modifica testo, carattere, dimensioni, allineamento, colore e posizione.

Passaggio 5. Aggiungi sottotitoli al tuo vlog

Per rendere il tuo vlog più accessibile agli utenti aggiungi sottotitoli con la funzionalità dei sottotitoli automatici. Fai clic sulla scheda Sottotitoli nel pannello delle proprietà e quindi su Attiva sottotitoli automatici. Segui le istruzioni del programma per generare i sottotitoli.

Passaggio 6. Salva il vlog e condividilo su YouTube

Per salvare il tuo vlog, fai clic sul pulsante Esporta e quindi seleziona una risoluzione video. Il nostro consiglio è di salvare il video con la risoluzione 1080p per la migliore qualità. Se hai creato il vlog con filmati in formato 4K, salvali con la stessa risoluzione video.

Nella pagina di esportazione, carica il tuo vlog su YouTube usando l’integrazione per la condivisione su YouTube.

​

Domande frequenti

How long should my vlog be?

There’s no time limit on the length of a vlog as it will depend on the requirements of the platform you're uploading to. We recommend keeping vertical vlogs on TikTok and Instagram around 60-seconds long, and YouTube up to 30-minutes long.

How many vlogs a week should I upload to YouTube?

Creators can upload however many vlogs they want throughout the week. Daily vloggers usually aim to upload 7 videos over 7 days, but other vloggers only upload once a week. This will depend on your planned uploading schedule and how much video footage you have captured.

Can I resize my vlog in Clipchamp?

Yes, our video resizer helps you make your video fit, every time! Select a preset aspect ratio to change your video size for YouTube, Instagram, TikTok, Facebook, WhatsApp and even create a custom size effortlessly. Select 16:9 for YouTube, 9:16 for TikTok or Stories, 2:3 for Facebook and Square 1:1 for Instagram.

Trasforma momenti delle tue giornate ed esperienze uniche in vlog accattivanti pronti per essere condivisi sui social media con Clipchamp. Per altri consigli di video editing, dai un'occhiata a questo articolo.

Altro dal blog Clipchamp

Come ridimensionare un video per TikTok

12 settembre 2023
Vuoi condividere i tuoi video con un nuovo pubblico e generare più visualizzazioni?…

Come creare un video con i momenti salienti di un videogioco

30 maggio 2023
Vuoi riassumere le conquiste di cui vai più fiero o le sconfitte più esilaranti della…

Come creare video introduttivi di videogiochi personalizzati

26 maggio 2023
Esistono oltre 443.000 canali dedicati ai videogiochi su YouTube e i video dedicati…

Inizia a creare video gratuiti con Clipchamp

It looks like your preferred language is English